La fibra secondo Fastweb

Sono cliente Fastweb da Gennaio 2013 qui a Roma.
Ho avuto chiaramente problemi in passato (chi non li ha avuti? :D) con questo fornitore ma legati sempre ad una mia azione: per esempio la richiesta di trasferimento da un'abitazione ad un'altra. Processo durato mesi...

Ma oggi sono di fronte ad un evento che mi ha visto come attore passivo.

In data 18/12/2015 il mio collegamento ADSL ha improvvisamente cessato di funzionare: il router, un Netgear DG834Gv3 ADSL 2+ aveva perso la portante e rimaneva in ricerca di linea perenne.
Ho contattato tempestivamente il servizio clienti che ha prontamente aperto un ticket.

Da qui inizia il calvario.

Nei giorni successivi si susseguono mie chiamate verso il servizio clienti che si dimostra purtroppo disarmato e non aggiornato (per non dire di peggio). L'unica informazione che riesco a sottrarre riguarda il trasferimento del mio abbonamento da adsl a fibra al piano stradale proprio il giorno 18/12 (non richiesto da me ovviamente): per tanto vengo informato che potrebbero esser necessario qualche giorno per stabilizzare la situazione.

Nel frattempo il problema cambia leggermente: il router riesce a contattare la portante ma fastweb non associa un IP alla mia connessione.
Riferisco questi dettagli di nuovo al call center che cadono però nel enorme calderone della burocrazia ticketiana.

Viene inviato un tecnico Telecom a casa in più riprese i giorni 23/12 e 31/12 per verificare la correttezza dell'impianto sempre con esito negativo.

Inizio quindi a sollecitare l'account twitter @FASTWEBHelp che si dimostra reattivo ed efficace e sollecita il caso ai reparti di competenza di fastweb.

Arriviamo quindi in data 5/1/2016 (18 giorni dalla prima segnalazione) dove si presenta a casa un tecnico fastweb che inizialmente punta tutto su problemi di incompatibilità al router per poi per fortuna ricredersi quando anche con il router fastweb riesco a dimostrare che il problema rimane.
Allego la discussione avuta.

Sempre lo stesso giorno, dopo aver di nuovo stimolato l'account twitter di Fastweb vengo chiamato da un tecnico telecom (DI NUOVO!) che mi comunica che interverrà per controllare eventuali inversioni nell'HUB telecom sul piano stradale.

Aggiornamento del 05/12/2016 delle 17
Senza essere ricontattato, ricevo un sms che mi notifica che la mia situazione è stata definitivamente risolta. In effetti è così, anche se la mia linea gira a circa 3 Mbps in download (la portante è a 7 Mbps con ADSL 2+ da webgui del router).

A questo si aprono 2 fronti:
1. Richiedere un risarcimento per i giorni che vanno dal 18/12/2015 al 05/01/2016
2. Acquistare un nuovo router VDSL per sfruttare a pieno la fibra (il mio povero netgear, acquistato usato nel 2003, ormai sente tutta la pesantezza degli anni che porta sulle spalle).

Update del 08/01/2016
Ho chiamato il reparto amministrativo di fastweb e ho richiesto il rimborso.
Unica nota negativa, mi è stato concesso il rimborso solo per 10 giorni (da contratto mi hanno riferito essere i giorni massimi di rimborso possibile).
L'accredito mi dovrebbe arrivare su carta di credito.
Allego l'audio della conversazione e vi informerò non appena vedrò la somma sulla mia C.C. 

Seguiranno aggiornamenti