Fotostudio5.com, truffa a domicilio

Come alcuni di voi sapranno, il 1° novembre 2015 ho partecipato alla Corsa dei Santi 2015 a Roma, una gara podistica competitiva di 10 km. 

Durante questi eventi un'agenzia ha il compito di scattare foto durante il percorso e distribuire/vendere il materiale raccolto solitamente su internet. 

In questa occasione Fotostudio5.com fu l'agenzia designata a questo compito.  

Al termine della gara ho potuto visionare le foto scattate e ho deciso di non acquistare nessuna copia del materiale in quanto ho ritenuto essere il compenso economico troppo elevato.  

Fin qui nessun problema.  

A distanza di 1 mese esatto dalla gara, per esattezza il 1° dicembre 2015, mi vedo recapitare a casa una busta contente 3 delle mie foto visionate su internet, e 2 fogli che vi allego qui per visione.  


Neanche da dire che non ho intenzione nè di pagare nè di rispedire le foto.
Trovo questa pratica assai scorretta e sopratutto mi pongo una domanda: ma tutto ciò è legale?

A voi l'ardua sentenza.